Conferenza 2016

20 Feb , 2016 Eventi

Titolo della Conferenza:
Legno, Fuoco, Terra, Metallo e Acqua

Simbologia e trasformazioni delle “fasi” energetichemanifesto
prodotte dalla dinamica Yin – Yang.
In una situazione di alta concentrazione di culture diverse quale è presente nella zona in cui opera e si sviluppa l’attività dell’Associazione Sportiva Dilettantistica “taijitrotter”, durante lo svolgimento della pratica della disciplina a cui si ispira il nome stesso dell’Associazione, appunto il Taiji Quan, si è sentita l’esigenza di approfondire con una conferenza tenuta da relatori specializzati, quei temi che non coinvolgono soltanto gli aspetti dinamico/fisici di una disciplina che riguarda una cultura molto diversa e lontana dalla nostra. L’osservazione attenta dei fenomeni naturali e delle loro trasformazioni ha fatto sì che i Cinesi vi trovassero analogie e “risonanze” con i processi fisiologici e patologici dell’organismo umano. Per spiegare tali risonanze si sviluppò, intorno al 300 a.C. la teoria dei Cinque Elementi o Movimenti (Wu Xing). Legno, Fuoco, Terra, Metallo e Acqua simbolizzano le trasformazioni, le “fasi” energetiche prodotte sulla Terra dalla dinamica Yin – Yang. Tra il cielo e la terra si trova l’uomo: in conseguenza, l’energia dell’uomo è influenzata da questa combinazione di energie di cielo e terra. Accade lo stesso per tutti gli esseri viventi di questo mondo. Dall’interazione delle energie del Cielo e della Terra deriva la formazione del mondo vivente ed il succedersi ciclico dei fenomeni: nascita, crescita, trasformazione, invecchiamento e morte degli esseri. La concezione occidentale del tempo (un procedere lineare ed irreversibile verso l’ infinito) differisce da quella cinese, che pensa al tempo come ad un’evoluzione ciclica, ad un eterno ricominciare; pertanto, è rappresentata da un cerchio e non da una retta. Nello stato di salute e di malattia l’uomo interagisce con il macrocosmo influenzandolo ed essendo influenzato, a sua volta; in particolare la conoscenza dell’evoluzione dei fattori climatici permette di individuare i fattori scatenanti delle malattie stagionali e di prevederne le caratteristiche. La malattia deriva da un cattivo adattamento degli organismi viventi all’ambiente che li circonda: «La malattia dell’uomo proviene dallo squilibrio delle energie delle cinque attività. La malattia si aggrava se l’energia del Cielo è sfavorevole».
Naturalmente non sarà possibile nel breve spazio di una conferenza estrapolare in modo esaustivo tutte le tematiche e le problematiche di un cosi diverso modo di approcciare eticamente e anche esteticamente il rapporto fra causa ed effetto delle patologie secondo la Medicina Tradizionale Cinese.
L’esposizione degli argomenti sarà tenuta da relatori qualificati ed esperti sia nelle implicazioni puramente fisiche che psichiche con le diverse metodologie applicative della MTC. lo scorrere dell’energia nei vari canali energetici , e la spiegazione dei percorsi dell’energia, come metodologia e terapia tipicamente orientali, per la cura di eventuali disagi e blocchi energetici che si manifestano nel nostro corpo durante una malattia.

con il patrocinio

logo brand_verde beige


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.